Achille Maccapani Blog

ottobre 1, 2009

Uscito il nuovo romanzo

Filed under: Uncategorized — achillemaccapani @ 11:10 pm

Una complessa vicenda storica con retroscena esoterici si consumò tra il regno Lombardo Veneto, la repubblica di Genova e le varie città europee. Una serie di colpi di scena, agguati, congiure e trame nascoste tra i salotti nobiliari e i più importanti teatri lirici.
Una grande storia d’amore, una convivenza scandalosa con Maria Cosway, la pittrice italoinglese che per lui dimenticò per sempre Thomas Jefferson, abbandonò a Londra il marito e la figlia appena nata per raggiungerlo a Venezia. Una vita scandita dalle cerimonie della Loggia massonica di San Giovanni a Milano, e segnata da incontri e scontri con Paganini, Napoleone e Foscolo. La corsa contro il tempo per evitare di finire all’Inferno. Sullo sfondo, uno scontro all’interno di una parrocchia della campagna milanese, causato dall’eredità scomoda di Luigi Marchesi, primo sopranista del Teatro alla Scala, una delle più grandi voci operistiche all’epoca di Cherubini, Haydn e Mozart.
Con ritmo incalzante e spirito moderno, il nuovo romanzo del ventimigliese Achille Maccapani, “Confessioni di un evirato cantore”, da pochi giorni disponibile nelle librerie, racconta una delle pagine più avvincenti e meno conosciute della storia d’Italia tra la seconda metà del ‘700 e i primi decenni dell’800.
Frutto di anni di ricerche svolte negli archivi italiani ed esteri, oltre che della consultazione di documenti storici parrocchiali, questo romanzo ricostruisce una vita, quella di Luigi Marchesi, vissuta fin troppo intensamente, in bilico tra gli inferi e la salvezza eterna, ricercata fino all’ultimo istante. Dove fu decisivo il ruolo di Don Francesco Zoja, giovane sacerdote bergamasco che, tra mille dubbi, si batté fino all’ultimo per dare vita all’estremo gesto di Marchesi, quello di realizzare un Ospedale per i poveri di Inzago, il paese in cui morì il 5 dicembre 1829.
copertina (solo prima)
Achille Maccapani, Confessioni di un evirato cantore, Fratelli Frilli Editori / narrativa noir, Genova 2009, pp. 480, € 15,90.

(da “La Voce Intemelia” – 25 settembre 2009)

Annunci
TrackBack URI

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: