Achille Maccapani Blog

ottobre 8, 2009

Sanremonews sulla conferenza di Inzago

Filed under: Uncategorized — achillemaccapani @ 11:45 am

http://www.sanremonews.it/it/internal.php?news_code=100712

Oltre un centinaio i presenti alla prima presentazione nazionale del romanzo ‘Confessioni di un evirato cantore’ dello scrittore ventimigliese Achille Maccapani (Fratelli Frilli Editori), svoltasi presso il salone congressi della Villa Facheris (di origine ottocentesca), sede della Banca di Credito Cooperativo di Inzago. L’iniziativa, varata dall’assessorato alla cultura del comune di Inzago, in collaborazione con l’Associazione studi storici di Inzago e della Martesana, oltre a rappresentare l’inizio ufficiale della 206° Sagra di Inzago, rientra nell’ambito del programma complessivo delle celebrazioni per il 180° anniversario della morte del cantante lirico Luigi Marchesi, avvenuta il 5 dicembre 1829.

Attraverso lo svolgimento del dibattito, coordinato dal docente e storico locale prof. Dario Riva, Maccapani ha illustrato le caratteristiche e gli elementi principali di questo noir storico, ambientato tra la seconda metà del ‘700 e il 1832, che si sviluppa tra Milano e le campagne della provincia lombarda di confine, nonché nelle varie capitali europee, tra cui figura anche una Genova profondamente segnata dagli echi della Rivoluzione francese.
Numerosi gli appassionati e cultori di storia locale lombarda e le numerose autorità locali presenti alla riuscita conferenza (tra cui il sindaco di Inzago Benigno Calvi e gli assessori Enrica Borsari e Luca Broggio), sviluppatasi tra le letture di alcuni estratti del nuovo romanzo e l’ascolto di alcune arie operistiche che hanno segnato la carriera artistica di Luigi Marchesi. Nei prossimi giorni seguirà la programmazione di altre conferenze, previste anche nel ponente ligure (prima data prevista, Dolceacqua).

Carlo Alessi

Giovedì 08 Ottobre 2009 ore 07:41

Annunci
TrackBack URI

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: