Achille Maccapani Blog

febbraio 18, 2010

Il nuovo romanzo

Filed under: Uncategorized — achillemaccapani @ 5:42 pm

Durante questi ultimi mesi, sono accaduti alcuni avvenimenti importanti che riguardano la mia attività di scrittore.
Anzitutto ieri ho firmato il nuovo contratto editoriale per la pubblicazione di un romanzo, per i tipi della Marco Valerio Editore.
Questo romanzo (il quarto) è totalmente diverso, rispetto ai precedenti, e soprattutto è ambientato in parte nel ponente ligure di confine (per la precisione, l’asse Trucco – Brunetti – Dolceacqua, dunque l’entroterra di Ventimiglia) in parte a Salisburgo e Lucerna.
Si tratta di un romanzo che tratta di tematiche moderne, e comunque fortemente attuali: il precariato esistenziale, quello lavorativo, l’ansia e la paura del futuro incombente, l’elaborazione di un lutto che incide profondamente sulle nostre vite.
Il periodo coinvolto nella narrazione va dal 2002 al 2005, è un romanzo in prima persona, una storia che si sviluppa attraverso lo sguardo e le tensioni di un io narrante di 70 anni, che vive il dramma della quotidianità con un senso di ipertensione alquanto forte. Ci saranno altre occasioni per parlare di questo romanzo, e degli spunti contenutistici che ne fanno parte. Perchè, pur trattandosi di un prodotto di finzione, è comunque ancorato ad una modernità in divenire, ad un universo tecnologico che fa parte delle nostre vite, delle nostre abitudini, dei nostri gesti abituali. E che si è già esteso perfino ad un mondo quale è quello della musica classica.
Lo definirei, dunque, un romanzo esistenzial-sinfonico. Con una spiccata attenzione alle tendenze narrative degli ultimi decenni. Non ci sono dubbi sul fatto che lo stile di scrittura di Biamonti e del primo Magliani (quello dei “Quattro giorni per non morire”, sicuramente il suo romanzo al quale sono più affezionato) abbia influito su questo romanzo, ma è certo che le influenze determinate da due romanzi di Giuseppe Genna, “Dies Irae” e “Medium”, si siano fatte sentire in me, soprattutto per ciò che concerne gli aspetti legati a quel tema complesso che è “la vita oltre la vita”.
Stando alle informazioni della casa editrice, il romanzo dovrebbe uscire entro il 6 aprile.
Ultimo particolare: il titolo del romanzo è “Bacchetta in levare”.
Per quanto riguarda gli altri avvenimenti… c’è tempo per parlarne.

Annunci
TrackBack URI

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: